FANDOM


Gsgr3.gif


Introduzione di rumore nell'ambiente,tale da provocare fastidio,disturbo e pericolo per la salute dell'uomo,deterioramento degli ecosistemi e dei beni materiali.






La presenza di un edificato intenso ed una notevole lottizazione possono determinare il cosidetto "rumore urbano" o meglio inquinamento acustico. L'inquinamennto acustico all'interno di un ambito urbano può avere vari effetti, provocando vari tipi di disturbi, di tipo generale ma anche piu specifici come il disturbo della comunicazione,del sonno,quindi effetti che si manifestano sotto forma di stress fisiologico.' L'introduzione di rumore nell'ambiente abitativo o nell'ambiente esterno tale da provocare fastidio o disturbo al riposo ed alle attivitàumane, pericolo per la salute umana, deterioramento degli ecosistemi, dei beni materiali, dei monumenti, dell'ambiente abitativo dell'ambiente esterno o tale da interferire con le legittime fruizioni degli ambienti stessi." ( art.2della LEGGE n447/95 ) La normativa nazionale in materia di protezione e prevenzione dall'inquinamento acustico, determina dei valori limite di emissione-immissione-valori di qualità e di attenzione, in cui i valori limite sono riferiti alle classi di destinazione d'uso del territorio(da classe I a classe VI, cioè aree protette,residendiali o industriali etc.) E' possibile tuttavia "sfruttare e trasformare" tale disturbo in beneficio sia acustico che visivo, tramite delle barriere anti rumore,con lo scopo di ridurre la propagazione dei rumori; tenendo conto dell'inserimento estetico, facendone quindi un elemento di arredo urbano. Di conseguenza ,esistono delle opere di MITIGAZIONE ACUSTICA : -mitigazione sulla sorgente-(asfalti fonoassorbeniti e riduzione della velocità) -lungo la via di propagazione del rumore-(barriere antirumore etc.) -sul ricettore-(pannelli assorbenti etc.) Negli ambienti aperti ,come all'interno di un quartiere con un costruìto denso e trafficato,un fronte sonoro può subìre alcune attenuazioni, dovute a: -assorbimento causato dall'aria -assorbimento causato dalle superfici con cui viene in contatto(divesi tipi di terreno,alberi e vegetazione) -condizioni metereologiche. Tra le opere di mitigazione per ridurre l'inquinamento acustico provocato dal traffico ad esempio nel campo dell'Ingegneria naturalistica, le barriere fonoassorbenti in materiali vegetali vivi e artificiali, fungono da veri filtri al rumore. Uno dei progetti meglio riusciti di opera di sostituzione del rumore è il "Freeway Park" di Lawrence Halprin del 1966 a Seattle, dove venne realizzato un parco sopra uno svincolo autostradale. Qui con un sistema di cascate e fontane Halprin riesce a mitigare il rumore causato dal traffico, rendendo il parco un luogo di evasione dagli stress della città per chi vi passeggia.




'La possibilità di assorbire rumore per restiturne un altro che sia gradevole alla vista e all'udito , come restituzione positiva . Interessante il concetto di sostituzione del rumore tramite ad esempio istallazioni (come l' acqua, o sistemi di sfruttamento del vento per creare altri suoni etc.) all'interno di un ambiente urbano per una piacevole e creativa trasformazione .'



pattern correlati: Land Art,viali alberati,Inquinamento luminoso,L'acqua nel paesaggio urbano,Arredo urbano,Giardini verticali e tetti verdi,Urban design



FIBER WAVEModifica

Fiber wave.jpg


L'architetto giapponese Makoto Sei Watanabe ha sviluppato una serie di istallazioni nel tentativo di trasferire il dialogo naturale/artificiale nella sua architettura. Gli alberi si piegano sotto la forza del vento,lo stesso vento crea delle onde, la cui azione determina le forme degli elementi che ne fanno parte. Fiber Wawe(opera del 1994, situata in Giappone) è composta da 150 aste di carbonio alte 4,5 metri , e quando il vento soffia le aste si piegano , all'apice di ogni asta è sistemato un chip che contiene una batteria ad energia solare capace di accumulare energia a sufficenza durante il giorno e restituirla di notte attraverso una leggera luce , emettendo inoltre dei lievi suoni in base all'intensità del vento.L'istallazione produce un movimento ed un efetto di luce/suono sempre diversi in grado di rilevare il vento, che altrimenti resterebbe invisibile. In questo modo spazi diversi assumono conformazioni particolari grazie al solo sfruttamento dell'energia naturale.

Luca Galofaro," L'arte come approccio al paesaggio contemporaneo",Postmedia 2007



ARTICULATED CLOUDModifica

Articulated lrg.jpg


Opera di Ned Kahn inserita a Pittsburgh per il Museo dei Bambini nel 2004 , composta da migliaia di piastre traslucide che si muovono grazie all'azione dl vento. "Articulated Cloud" è destinata a suggerire una nuvola digitalizzata ,che avvolge l'edificio. La visione ottica ed acustica cambia notevolmente in base al clima e alla scansione temporale del giorno che tramite una cornice in alluminio viene come proiettata in avanti ,permettendo alle "squame sonore" di vibrare liberamente ed essere attraversate dalla luce in più modi , riflettendola dinamicamente. http://nedkahn.com/wind.html



WIND VEILModifica

WindVeil lrg.jpg


Opera di Ned Kahn del 2000, situata nel North Carolina , si tratta di una facciata coperta con 80.000 pannelli di alluminio di piccole dimensioni, inserite all'interno di cerniere che ne permettono un libero movimento , provocato dal vento. Vista dall'esterno la parete sembra avere un movimento proprio e crea come delle onde in un campo di fili di erba metallici. All'interno dell'edificio lo stupore continua proiettando la luce infiltratasi tra le piastre metalliche, sia verticalmente che orizzontalmente, disegnando cosi pavimenti e pareti, muovendosi tra le superfici e regalando di conseguenza un piacevole suono dato dal movimento materico.



http://nedkahn.com/wind.html






VERTICAL CANALModifica

VerticalCanal-B-lrg.jpg


Disegnata da Ned Kahn, Vertical Canal è un opera recente inserita ad Utrecht,Paesi Bassi nel 2008. Si tratta di un intervento per la facciata della sede del nuovo Qurtier Generake dell'Acqua olandese, e quindi lo scopo è quello di suggerire un piano verticale trasparente di acqua.L'opera è costituita da migliaia di pannelli di plastica trasparenti sospesi tramite una rete in acciaio inox per permetterne l'ondeggiamento al vento e una sovrapposizione di suoni. Questi pannelli "assenti" divengono una pelle avvolgente atta di luci e suoni ,elementi che rendono visibile la struttura , al cambiare del tempo.

http://nedkahn.com/wind.html



WIND LEAVESModifica

WindLeaves-lrg.jpg


Elementi inseriti nel paesaggio del Milwaukee, disegnati da Ned Kahn nel 2006. Strutture in acciaio alte 7,30 metri, in cui le superfici girevoli sono state ricoperte da migliaia di piccoli dischi in acciaio inox mossi tramite il propagarsi del vento;i cuscinetti a sfera posti nelle colonne di sostegno consentono alle sculture di ruotare e di rivelare la direzione del vento. Si tratta quindi di un progetto che consente agli spettatori di interagire, o meglio di girare i pannelli e deciderne il movimento/suono , essendo così in un certo senso protagonisti di un segno, lasciato nel paesaggio circostante, che accoglie talie lementi riconoscendoli come sculture sonore.


http://nedkahn.com/wind.html





SONIC POOLModifica

Sonic-edge lrg.jpg


Sonic Pool - Children’s Garden, Huntington Botanical Gardens, San Marino, California 2004. Con 1,50cm di diametro una ciotola in acciaio inox è continuamente riempita fino all'orlo con l'acqua del lago e ne provoca la vibrazione tramite un processo di oscillazione potenziata; intricati modelli di onde sulla superficie dell'acqua rivelano i modelli di risonanza della ciotola. A certe frequenze di risonanza l'acqua viene spruzzata in aria,cosi che i visitatori possono raggiungere l' acqua e sentire la forma delle onde vibrazionali.


http://nedkahn.com/water.html



PEBBLE CHIMEModifica

Pebble-chime-lrg.jpg


Pebble Chime - Milwaukee Waterfront, Milwaukee, WI - 2006 ,disegnata da Ned Kahn. Uno strumento musicale suonato con la soppressione dei ciottoli attraverso una matrice di chiodi in acciaio inox incorporato all'interno di una struttura metallica forata . La sculturaa crea una forma con una funzione rivolta alla collettività, permettendo all'elemento di avere un afetto risonante ,di copertira di altri suoni meno gradevoli e di amplificare altri.


http://nedkahn.com/sand.html



SUBDUCTED LANDSCAPESModifica

Core-detail5 lrg.jpg


Ideato da Ned Kahn,in Texaco Headquarters, San Ramon, California, 2002. Una serie di quattro "quadri" ispirati all'attività geologica, ciascuno raffigurante un fenomeno geologico diverso. L' opera d'arte consiste in 6m di larghezza per 7m di altezza,ovvero un pannello di vetro riempito con dei pigmenti speciali e messo in moto con l'aria compressa. Un computer altera lentamente il flusso d'aria che causa paesaggi in trasformazione, seguiti parallelamente da un dinamismo sonoro.


http://nedkahn.com/sand.html



MICROTURBINESModifica

Microturbines-lrg.jpg


Santa Rosa Junior College Gallery - 2009, di Ned Kahn. Una scultura che allinea più di mille elementi di piccole dimensioni in materiale acrilico,ovvero micro turbine che girano al vento. La plastica traslucida determina superfici bianche, le quali catturano la luce e l'ombra, tali turbine rispondono cosi al passaggio del vento. Anche se ogni turbina è libera di ruotare in modo indipendente, sono poste comunque all'interno di un sistema di allineamento che ne determina uno schema visivo e sonoro ben preciso.


http://nedkahn.com/wind.html



TORRE DEL VENTOModifica

La calvana 006.jpg
Torre del vento modello.jpg



Esiste un vento speciale, che soffia solo vicino a Prato, in Toscana, su una collina verso Calestano. Lo chiamano la Caldana*, non lo trovi da nessun'altra parte, neppure se giri tutto il mondo. In onore di quel vento, un artista israeliano, Dani Karavan, ha deciso d'innalzare un monumento: una Torre Bianca dove nessuno potrà entrare tranne la Calvana. Quando quel vento arriva ed entra nella torre, per uscire deve correre e sfiatarsi lungo un labirinto, un labirinto musicale. Il vento passa e la Torre della Calvana suona, diventando la Torre della Musica. Nessun altro vento, per quanto soffi, sarà mai capace di far suonare quella torre: solo la Calvana può farlo.




http://wwfprato.altervista.org/index.php/comunicati/79-a-volte-ritornano-ci-risiamo-con-la-torre-al-vento-sulla-calvana.html








link suggestioni:


[1]ALBERI EOLICI

[2] MATERIE MOSSE DAL SUONO

[3] LA SCULTURA SONORA

[4] IL GIRDINO SONORO

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale