FANDOM


Un altro documento interessante e il “National reviews, Implementing sustainable urban travel policies” fatto da ECMT (European Conference Of Ministers Of Transport). L’analisi comincia con le caratteristiche geografiche e socio-economiche dello spazio italiano per entrare poi nella problematica dei trasporti. L’infrastruttura italiana ha un basso livello in rapporto alla media europea. La mancanza di infrastrutture efficiente e l’alto tasso di motorizzazione sembrano di essere le problematiche più critiche e urgente del trasporto pubblico italiano anche perchè insieme portano alla crescita dell’inquinamento. Le politiche per la sostenibilità sono cominciate negli anni ’80, per esempio il comune di Roma ha provato a mettere in pratica un programma per promuovere i veicoli elettrici (i consumatori hanno pero continuato a scegliere quelli tradizionali) e i referendum nelle grande città per chiudere i centri storici al traffico. Concludendo, la panoramica italiana e abbastanza complessa per le grandi differenze tra le tre macro-regioni: nord, centro e sud e per le strutture delle città, con grandi e compatti centri storici. Nonostante questo i cambiamenti ci sono, anche se più tardi rispetto agli altri statti europei.File:UrbNatRev.pdf

Torna a: Piste ciclabili

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale